Progetto: Arch. Sebastiano Adragna – Ing. Francesco Rapisarda

Collaboratori: Armando Viana Martins

Fotografie: Lidia Riolo – Sebastiano Adragna

 

Villa con Piscina

Si tratta di una villa unifamiliare per vacanze situata nella provincia di Catania. E’ una costruzione ex-novo, caratterizzata da due livelli: piano seminterrato, ovvero zona notte con una corte giardino di pertinenza e piano terra, ovvero la zona giorno, che domina sul grande basamento dove trova collocazione la piscina. Il programma ha privilegiato l’aspetto funzionale ed organico dei rapporti visivi con lo spazio esterno. Il piano superiore diventa un podio che sovrasta lo spazio esterno intorno la piscina, e grazie alla presenza di grandi aperture vetrate ne amplifica lo spazio esterno, prolungandolo visivamente fino all’interno della casa.

Nel periodo estivo, quando il clima permette di aprire totalmente gli infissi esterni, la zona living diventa un tutt’uno con la zona solarium ai margini della piscina, permettendo una piena fruizione degli spazi. Per quanto riguarda l’aspetto compositivo, il piano superiore si legge come una grande piastra che si poggia sul podio, e ripiegandosi su se stessa, come se si trattasse di un “origami” diventa parete e copertura. I gradini che collegano il podio con il basamento vengono enfatizzati, quasi a ricreare un teatro all’aperto che si rivolge alla piscina, fulcro dell’intervento. La piscina, assieme alle opere di recinzione, sono interventi precedenti al progetto, seguono un linguaggio differente, al quale si è preferito non fare riferimento.